Tag Archives: fini-bossi

Tutti vogliono cacciare gli immigrati, ma non si può. Sono indispensabili per la nostra economia.

20 Apr

Voce del verbo sbraitare. Proprio così. C’è chi sbraita dalla mattina alla sera dicendo: “gli immigrati? Fuori dall’Italia”. Ma perché non li cacciano per davvero? Forse perché sono indispensabili. Forse perchè producono il 9,7% del PIL italiano, forse perchè ci servono.

Recentemente Marco Travaglio, ha menzionato il libro Patria di Enrico Deaglio, in cui è riportato un fantaracconto, di Massimo Ghirelli, che ipotizza e descrive un giorno senza di loro. Il suo era un fantaracconto, ma proviamo a spostarlo sulla realtà. Italia paralizzata: 24 ore di black out, non solo economico, ma anche sociale.

Prendiamo in esempio solo una categoria: badanti e colf. Una piccola storiella. Mashinka, sposata con 2 figli all’università. 43 anni. Capelli biondi, occhi chiari. Ucraina. Un giorno decide di venire in Italia. Il perchè? La vita non è semplice e facile, le difficoltà economiche sono tante e dalla parabola posta fuori il suo balcone ha visto che la nostra è una nazione ricca e in grado di offrire lavoro a tutti. Già Marco Travaglio in un suo vecchio articolo ha chiarito la situazione: “i primi problemi li ha con la legge Fini-Bossi che prevede che chi viene in Italia deve avere già un lavoro”. Una contraddizione. Si viene in Italia a cercarlo.

Ma tenta, viene in Italia e diventa la badante di Roberto. Tra tante italiane, perchè proprio Mashinka? Perchè passa un intero giorno ad accudire il nonno. Cura l’igiene personale, prepara il pranzo e la notte lo accompagna in bagno quando ha bisogno. Il tutto per 900 €. Qualche italiana vorrebbe lo stesso compenso, moltiplicato per 6 o per 7. Insomma fa quello che le italiane considerano troppo faticoso.

Poi Mashinka mentre porta il nonno a spasso, sente le solite frasette e i soliti commenti: “Questi immigrati rubano il lavoro a noi italiani”. “Gli stranieri? Rubano solamente”. E ritornando a casa, riflette sulla parola “dignità”. Parola troppo grande, per certe persone, che non ne conoscono neanche il significato. Rispetto soprattutto, che si può ottenere solo grazie alla cultura. Prendere in considerazione i dati di fatto e non parlare per sentito dire. Confrontarsi con la realtà. Aprire gli occhi.

Se solo ci fosse cultura, si eviterebbero certe situazioni. Sentir dire che i tunisini rubano il lavoro ai siciliani, dove in Sicilia la disoccupazione giovanile supera il 41% è un vero paradosso. Altro che sillogismo di Montaigne.

Annunci